Anelletti al forno


Care amiche, oggi essendo una domenica piuttosto grigia, abbiamo deciso di restarcene a casa e quindi mi sono dedicata alla cucina. Da un bel pò di tempo non preparo gli anelletti al forno, tipica ricetta palermitana, città che ormai da anni mi ospita, così oggi porterò a tavola questo primo piatto ipercalorico ma tanto buono.

Preparare gli anelletti al forno è molto semplice ma occorre un pò di tempo quindi, vi consiglio di preparare questa ricetta solo se avete la mattinata libera da dedicare alla cucina.


Ingredienti per 4 persone:

  • ragù;
  • 400 gr di pasta tipo anelletti;
  • 1/2 melanzana;
  • un panetto di mozzarella zappalà;
  • parmigiano;
  • 100 gr di prosciutto a cubetti;
  • besciamella;
  • pan grattato qb

Preparare il ragù come di vostra abitudine, io lo faccio con un soffritto di sedano carota e cipolla a cui aggiungo 300 gr di carne macinata e un pò di vino bianco e una bottiglia di salsa di pomodoro; mentre cuoce il ragù tagliate a dadino la melanzana e friggetela con un pizzico di sale; quindi scottate gli anelletti e scolateli.



Quando sia il ragù che le melanzane e gli anelletti si saranno intiepiditi, prendere un grande contenitore e unirli tutti insieme aggiungendo anche il prosciutto; la mozzarella a dadini; 1/2 della besciamella; una manciata di parmigiano, amalgamare il tutto e versare in una teglia da forno imburrata; finire con besciamella; parmigiano e una manciata di pan grattato e infornare per 30 minuti nel forno già preriscaldato a 180°.


In questo piatto, il ragù può essere completato con dei piselli anche se io non li ho menzionati perchè personalmente preferisco non metterli.


Nessun commento:

Facebook

Contatore visite